Servizio Civile ”Mattinata Solidale” – Domanda di partecipazione entro il 15 dicembre

11 Dicembre 2014

In attuazione del Bando per la selezione di n. 554 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale Garanzia Giovani nella regione Puglia, pubblicato sui siti: serviziocivile.gov.it e serviziocivile.regione.puglia.it, la Provincia di Foggia comunica che verrà effettuata una selezione per complessivi n.74 volontari da impiegare in 18 progetti di Servizio Civile Nazionale.

Alla selezione sono ammessi i giovani cittadini, anche stranieri regolarmente residenti nel territorio italiano, in possesso dei requisiti previsti all’art. 3 del bando, che al momento della presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non abbiano superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età.

Non possono presentare domanda i giovani che alla data di pubblicazione del presente bando sono impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale ai sensi della legge n. 64 del 2001, giusta rettifica ai bandi pubblicati dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale del 14/11/2014. 

La durata del servizio è di 12 mesi, con un impegno settimanale di circa 30 ore; ai volontari sarà corrisposto un rimborso mensile forfettario di € 433,80 che sarà erogato a partire dalla conclusione terzo mese di servizio.

Le domande di ammissione – scaricabili dal presente sito e già indirizzate alle sedi di attuazione dei progetti – devono essere redatte secondo le istruzioni riportate nel bando, firmate in originale dal richiedente, corredate da fotocopia di un documento valido di identità e accompagnate dalla scheda “allegato 3” contenente i dati relativi ai titoli.

Progetto: MATTINATA SOLIDALE
N. Volontari: 4
Scarica la Domanda
PEC: comunemattinata@pcert.it

L’istanza di partecipazione alle selezioni deve pervenire, pena esclusione, entro e non oltre le ore 14.00 del 15 dicembre 2014.

La domanda può essere presentata nelle seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato
2) a mezzo “raccomandata A/R”
3) a mano

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, pena l’esclusione dalla partecipazione al bando.

inizio pagina