Sportello Unico Attività Produttive

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive è il solo soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi e quelli relativi alle azioni di” localizzazione realizzazione, ristrutturazione, ampliamento, cessazione, riattivazione e riconversione, nonché l’esecuzione di opere interne ai fabbricati adibiti ad uso d’impresa.
L’indirizzo dato dal legislatore delegato alla riforma della Pubblica Amministrazione con il DLgs 112/98 che prevede lo Sportello Unico e, successivamente, con il Regolamento attuativo (DPR 447/98, modificato dal DPR 440/2000), evidenzia una sensibilità particolare per la semplificazione dei processi e degli approcci a favore delle imprese

A COSA SERVE

Lo SUAP opera per garantire la riduzione dei tempi necessari per ottenere le autorizzazioni e gli altri atti emanati da altre amministrazioni coinvolte nel procedimento di autorizzazione (c.d. Enti Terzi), la progressiva semplificazione dei procedimenti e il rispetto dei tempi predefiniti per legge.
Inoltre, poiché fornisce supporto informativo alle imprese presenti ed operanti sul territorio, agli aspiranti imprenditori, alle imprese che dall’esterno intendono operare nell’area, concorrendo all’attivo della sua bilancia commerciale.

COSA FA

– fornisce la modulistica e la documentazione per la presentazione delle domande;
– accetta le domande sui procedimenti riguardanti le imprese ;
– trasmette le pratiche agli altri Enti e ne acquisisce il parere ;
– fornisce informazioni sullo stato della pratiche, con la possibilità per l’imprenditore di verificarne l’iter ;
– acquisisce le autorizzazioni, i pareri, le concessioni degli uffici comunali e degli Enti esterni ;
– convoca le Conferenze di servizi fra gli enti terzi e consulta gli uffici comunali competenti (attività economiche, urbanistica, patrimonio).

I VANTAGGI PER L’UTENTE

– Riduzione dei tempi
– Tempi certi
– Semplificazione regolamentare
– Modulistica omogenea
– Interlocutore unico

CHI PUÒ RIVOLGERSI ALLO SUAP

Ogni cittadino italiano o persona giuridica (Ente, Società, Cooperativa, ecc.), dei paesi UE o extra-UE, che sia interessato a localizzare, realizzare, ristrutturare, ampliare, cessare, riattivare, riconvertire impianti produttivi di beni e servizi o eseguire opere interne a questi ultimi e chiunque ne abbia interesse.

COSA FA IL RESPONSABILE UNICO DELLA STRUTTURA

.Riveste il ruolo di Responsabile dell’intero procedimento per le autorizzazioni alla realizzazione di impianti produttivi di beni e servizi, loro ampliamento, ristrutturazione, cessazione e riconversione, esecuzione di opere interne ai fabbricati. Al Responsabile Unico, è anche conferito il potere di ordinanza della riduzione in pristino nei casi e nei limiti previsti dalla legge.

TUTTE LE ISTANZE DA TRASMETTERE AL SUAP – DOVRANNO ESSERE INVIATE A MEZZO PEC AL SEGUENTE INDIRIZZO: comunemattinata@pec.it

Relazione tecnica asseverata ai sensi dell’Art. 67 del D.P.R. 445/2000 (281 Kb)

Artigianato

D.I.A. – Impiantisti (171 Kb)
D.I.A. – Pulizia, Disinfezione, Disinfestazione, Derattizzazione, Sanificazione (188 Kb)
D.I.A. – Facchinaggio (143 Kb)
Modello_C.P.A. – Domanda riconoscimento qualificazione professionale all’esercizio attività Acconciatore ed Estetista (45 Kb)
Modello AA1 – Iscrizione Impresa Individuale (514 Kb)
Modello AA2 – Iscrizione Società (547 Kb)
Modello AA3 – Modifica e cancellazione impresa individuale (508 Kb)
Modello AA4 – Modifica e cancellazione società (541 Kb)
Modulistica SCIA AUTORIPARATORE (113 Kb)
Modulistica SCIA ACCONCIATORI.pdf (88 Kb)
Modulistica SCIA LAVANDERIA (82 Kb)
Iscrizione, Modifiche e Cancellazione Albo Artigiani (55 Kb)
Apertura, Modifica, Cessazione Panificio (46 Kb)
SCIA produttore proprio (54 Kb)

Attività Ricettiva

B&B Familiare (46 Kb)
Legge Regionale B&B (555 Kb)
Notizie B&B (51 Kb)
Tipologia B&B (56 Kb)
Variazione B&B (53 Kb)
SCIA B&B Familiare (88 Kb)
SCIA B&B Imprenditoriale (99 Kb)
SCIA Cessazione Strutture Ricettive (67 Kb)
SCIA Variazione Ricettività 2014 (65 Kb)
Note sull’attività alberghiera (60 Kb)
Richiesta Iscrizione albo Agriturismo (23 Kb)
SCIA Affittacamere (78 Kb)
SCIA Agriturismo (66 Kb)
SCIA Albergo (94 Kb)
SCIA per Casa Vacanze (81 Kb)
SCIA Mini Area di Sosta (45 Kb)
SCIA Sanitaria (85 Kb)
SCIA Variazione Campeggi (79 Kb)
SCIA Subingresso Albeghi (72 Kb)
SCIA Variazione Insegna (60 Kb)
Vigili del Fuoco – Conformità Antincendio (71 Kb)

Esercizi Commerciali in sede fissa

Segnalazione Certificata inizio attività (279 Kb)
Copia di SCIA-Modulistica COM 3 (75 Kb)
Copia di SCIA-Modulistica COM 5 (80 Kb)
Esercizio di vicinato MOD. COM 1 (278 Kb)
Note sul Commercio in sede Fissa (67 Kb)
Regolamento Regionale 11 marzo 2011 (49 Kb)
SCIA – Centri Commerciali, aree commerciali integrate e struttura isolata (78 Kb)
SCIA Vendita all’ingrosso (65 Kb)
SCIA – Medie e Grandi Strutture di Vendita (87 Kb)
SCIA – Vicinato Notizie (13 Kb)
SCIA – Commercio Elettronico (79 Kb)
SCIA – Commercio Prodotti per mezzi di apparecchi automatici (79 Kb)
SCIA – spacci interni (72 Kb)
SCIA – Vendita per corrispondenza, televisione/altri sistemi di comunicazione (74 Kb)
SCIA – Vendita presso il Domicilio del Consumatore (71 Kb)
Vendite straordinarie (36 Kb)

Normativa

D.lgs. 59 del 26 marzo 2010 – Attuazione direttiva Bolkeinstain (8 Mb)

L.R. 112003 e regolamenti regionali n.7 2009 (41 Kb)
L.R. n.5 del 07052008 – Nuova disciplina del commercio (81 Kb)
LEGGE REGIONALE 7 maggio 2008, n.5 (765 Kb)
Norme sul commercio in sede fissa (64 Kb)
Regolamento Regionale – Variazione data inizio saldi (554 Kb)
Regolamento Regionale 30 giugno 2004, n. 1 (427 Kb)
Stralcio ART. 49 comma 4bis (punti 1, 2, 3, 4 e 6) e comma 4ter (24 Kb)

Esercizi Commerciali su area pubblica

Domanda rilascio autorizzazione conversione cambiamento residenza (24 Kb)
Domanda autorizzazione commercio itinerante (84 Kb)
Normativa (55 Kb)

Polizia Municipale

Modello ricorso CDS 2013 (27 Kb)

Modulo di comunucazione dati del conducente (13 Kb)

Permesso circolazione ZTL (21 Kb)

Vendite straordinarie

Modello comunicazione saldi (52 Kb)
Modello vendita per liquidazione (51 Kb)
Vendite straordinarie – Nozione (54 Kb)

Somministrazione

DIA sanitaria (480 Kb)

Modello SCIA cessazione (68 Kb)

Note informative (56 Kb)

SCIA artigianato alimentari 2014 (82 Kb)

SCIA somministrazione – Trasferimento sede (64 Kb)

SCIA somministrazione – Nuova apertura (79 Kb)

SCIA somministrazione temporanea (49 Kb)

SCIA somministrazione variazione superficie (44 Kb)

SCIA Subingresso somministrazione (75 Kb)

inizio pagina