Bando: autorizzazioni per commercio su aree pubbliche e concessioni di posteggi

28 Maggio 2013
Bando mercato

Bando di selezione per la formazione delle graduatorie finalizzate al rilascio di autorizzazioni per il commercio su aree pubbliche di tipo “ A “ e per il rilascio delle relative concessioni di posteggi presso i  mercati del Comune di Mattinata

Scadenza domande 22 Luglio 2013 (B.U.R.P. n. 71 del 23/05/2013 pagg. 17013-17014)

BANDO DI SELEZIONE

Per la formazione delle graduatorie finalizzate al rilascio di autorizzazioni per il commercio su aree pubbliche di tipo “ A “ e per il rilascio delle relative concessioni di posteggi presso i seguenti mercati del comune di Mattinata:

MERCATO SETTIMANALE POSTEGGI RESISI VACANTI

SETTORE  MERCEOLOGICO

N°. posteggi

UBICAZIONE POSTEGGI DIMENSIONE POSTEGGI
ALIMENTARE

1

v.le Palestra Comunale Mq. 31,00
NON ALIMENTARE

2

v.le Monte Sacro/ Unione Europea Mq. 31,00

 

MERCATO SETTIMANALE IN AMPLIAMENTO

SETTORE  MERCEOLOGICO

N°. posteggi

UBICAZIONE POSTEGGI DIMENSIONE POSTEGGI
ALIMENTARE

3

v.le Palestra Comunale Mq. 24,00
NON ALIMENTARE

7

v.le Monte Sacro/ Unione Europea Mq. 31,00

 

MERCATO GIORNALIERO

SETTORE  MERCEOLOGICO

N°. posteggi

UBICAZIONE POSTEGGI DIMENSIONE POSTEGGI
ALIMENTARE (Ortofrutticoli)

3

n. 2 in c.so Matinon. 1 in via Rosati Mq. 12,00
ALIMENTARI(Prodotti Ittici)

2

n. 1 in c.so Matinon. 1 in via Rosati Mq. 8,00

 

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A SELEZIONE:

1-      Presentazione non prima e solo a partire dalla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia;

2-      Invio della domanda, al protocollo generale di comune, entro 60 gg. dalla data di pubblicazione sul B.U.R., utilizzando, a pena di non ammissione, il modello allegato “B” al presente bando, che dovrà essere completato in ogni sua parte attinente alla graduatoria a cui si aspira, a pena di non ammissione;

3-      L’invio della domanda dovrà avvenire, sotto pena di non ammissione, esclusivamente a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento e sulla busta dovrà indicato il suo contenuto come segue: “ Partecipazione a selezione per assegnazione di posteggi vacanti presso:

“Mercato [ Settimanale o Giornaliero ] – settore merceologico [ Alimentari o Non Alimentari ]“;

4-      La selezione avrà inizio nel decimo giorno successivo alla scadenza dei 60 gg. dalla data di pubblicazione sul B.U.R. e non saranno prese in considerazione le lettere raccomandate che perverranno oltre tale termine anche se per fatto addebitabile al servizio postale;

5-      Ogni domanda partecipa ad una sola selezione: quella del mercato indicato e, in questo, quella del settore merceologico prescelto;

6-      E’ possibile presentare una domanda per ogni mercato in cui sono disponibili i posteggi ma per un solo settore merceologico dei mercati predetti.

Costituiscono causa di esclusione dal concorso, oltre a quanto previsto nella premessa:

1-      La presentazione della domanda con modalità diverse da quelle sopra indicate;

2-      La mancata sottoscrizione della domanda;

3-      L’assenza in allegato della fotocopia del documento d’identità in corso di validità del titolare, del legale  rappresentante in caso di società e del preposto;

4-      L’assenza del permesso o carta di soggiorno per cittadini extracomunitari;

CRITERI DI SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI VACANTI PRESSO Il MERCATO SETTIMANALE

A-    MAGGIORE PROFESSIONALITA’ ACQUISITA NEL COMMERCIO SU AERA PUBBLICA:

1-      Anzianità dell’esercizio dell’impresa comprovata dalla durata della iscrizione, quale impresa attiva, nel registro delle imprese, riferita a quella del soggetto titolare al momento della partecipazione al bando o ad altra selezione, sommata a quella dell’eventuale dante causa;

 

Punteggio da assegnare:

-anzianità di iscrizione complessiva fino a 5 anni………………………p. 40

-anzianità di iscrizione maggiore di 5 anni e fino a 10 anni……………p. 50

-anzianità di iscrizione oltre i 10 anni…………………………………..p. 60

 

1-      ULTERIORI PUNTEGGI NEL CASO  SUB a) :

Punteggio da assegnare :

– per allegazione, da parte della impresa partecipante alla selezione per l’assegnazione dei posteggi del D.U.R.C. o del certificato di regolarità contributiva, se non ritenuto obbligatorio dalla Regione………………………………………………p. 3

 

1-      ULTERIORI CRITERI IN CASO DI PARITA’:

a)      Esperienza maturata in altri mercati in qualità di titolare di posteggio: per anno di esperienza………………………………………………………………………..p. 1

b)      Esperienza maturata in altri mercati in qualità di spuntista nei due anni precedenti:  se documentata la esperienza, qualunque siano le presenze in qualità di spuntista..………………………………………………………….…p. 1

 

CRITERI DI SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI VACANTI PRESSO Il MERCATO GIORNALIERO

 

1)      criterio correlato alla qualità dell’offerta:………………………………….p. 5  

[vendita di prodotti di qualità come prodotti biologici, a km zero, prodotti tipici locali e del Made in Italy, prodotti della tradizione garantendo al consumatore una ampia possibilità di scelta anche attraverso l’organizzazione di degustazioni, per i banchi alimentari, per la promozione di tali prodotti, partecipazione alla formazione continua];

 

2)      criterio correlato alla tipologia del servizio fornito: ……………………….p. 3

[impegno da parte dell’operatore a fornire ulteriori servizi come la consegna della spesa a domicilio, la vendita di prodotti pre-confezionati a seconda del target e dell’età della clientela].

 

3)      criterio correlato alla presentazione di progetti innovativi, anche relativi a caratteristiche di compatibilità architettonica:………………………….…p. 2

[compatibilità architettonica dei banchi rispetto al territorio in cui si collocano (strutture in legno per i mercati nelle zone montane…) ottimizzando il rapporto tra la struttura ed il contesto, utilizzo di automezzi a basso impatto ambientale].

 

4)      A parità di punteggio si applica il criterio di cui al punto  A1) [ossia anzianità di impresa riferita al commercio su aree pubbliche].

 

ASSEGNAZIONE PREVIA SCELTA DI SPECIFICO POSTEGGIO:

Gli utilmente collocati in ciascuna graduatoria saranno convocati , secondo l’ordine di graduatoria, per procedere alla scelta di uno dei posteggi che risultino ancora disponibili.

COMUNICAZIONE AD ALTRI ASPIRANTI ALLA SELEZIONE:

 Ai non ammessi  ed agli esclusi dalla selezione sarà data comunicazione mediante  pubblicazione sul sito istituzionale del Comune e nell’Albo Pretorio del Comune.

 

                                                                       IL RESPONSABILE DEL SETTORE IV°

-Dott. Michele MUMOLO

 

 

 

 

 

 

 

MODELLO  DI  DOMANDA

 

 

Racc.R/R                                                                               Al Protocollo Generale

                                                                                     del Comune  di

                                                                                   MATTINATA

 

 

OGGETTO: Domanda di partecipazione alla selezione per la formulazione della graduatoria finalizzata al rilascio della autorizzazione per il commercio su area pubblica di tipo “A “ e per il rilascio di posteggio presso il mercato |__| Settimanale |__| Giornaliero  e riguardo al settore merceologico |__| Alimentare  |__| Non Alimentare del comune di Mattinata.-

 

Cognome ………………………………………Nome……………………………………………….

Data di nascita ……./…../…….. Luogo di nascita ………..………………….. ….…………(……..)

Cittadinanza …………………………………Codice Fiscale ………………………………………

Permesso di soggiorno n……………… del……/……/……….. valido fino al …../…../…..……

Residenza: Comune di …………………………………..………………. CAP………………. (……..)

Via/Loc. …………………………………………………………………..…n.……………………..

Telefono …………………, cellulare …………………………………FAX ………………………

In qualità di:

[ ] Titolare dell’omonima impresa individuale:

con sede legale nel Comune di …………………………………….…………..……………. (……..)

Via/Loc. ………………………………………………………..…n. ……… CAP …………………

Telefono …………………, cellulare …………………………………FAX ………………………

N. di iscrizione al Registro Imprese …………………….del…/……/…….. CCIAA di …..…………

[ ] Legale rappresentante della Società:………………………………………………………………..

con sede legale nel Comune di …………………………………….…………..……………. (……..)

Via/Loc. ………………………………………………………..…n. ……… CAP …………………

Telefono …………………, cellulare …………………………………FAX ………………………

N. di iscrizione al Registro Imprese …………………….del…/……/…….. CCIAA di …..…………

Recapito per l’inoltro della corrispondenza (da compilare se diverso dalla residenza/sede legale):

Comune……………………………………………….. Provincia…………………………………

Via/Loc…………………………………………………….. n…………. CAP…………………..

C H I E D E

Di concorrere per l’assegnazione di nr.1 posteggio per l’esercizio del commercio su aree pubbliche nel Mercato |_| Settimanale del Giovedì  |_| Giornaliero  e nel Settore |_| Alimentare |_| NON Alimentare

Ove si collocasse utilmente nella selezione predetta, chiede il rilascio di una autorizzazione commerciale per l’area pubblica di cui al posteggio concesso.

A tal fine dichiara, con la consapevolezza delle responsabilità anche penali per chi fa dichiarazioni false:

[__] di essere in possesso dei requisiti morali;

[__] di essere in possesso dei professionali di cui all’art. 71, commi 1 e 6 del Dlgs. n.59/2010: a tal fine si allega:_________________________________________________________________

[__] che i requisiti morali sono posseduti anche da tutti i soggetti di cui all’art. 2 ,comma 3, del D.P.R. 3.6.1998,n.252 che, in calce alla presente sottoscrivono per conferma;

[__] che i requisiti professionali sono posseduti da persona preposta all’attività commerciale individuata in [___________________________________________________________________]

nato a  [___________________________________________] il [__________________________]

residente a [________________________________] in via  [_____________________________]

il quale è in possesso del seguente requisito professionale:_________________________________

___________________________________________________________________( che si allega);

Ai fini della formulazione della graduatoria relativa ai posteggi del settore merceologico

|_| Alimentare  |_| Non Alimentare e del mercato |_| Settimanale del Giovedì  |_| Giornaliero  dichiara di possedere i seguenti requisiti , di cui  di seguito fornirà precisazioni per la loro verifica successiva:

A)    PER MERCATO SETTIMANALE:

[__] data della sua prima iscrizione, quale impresa attiva, nel Registro delle imprese…………………………………………………………..           [___/____/_______];

[__] durata complessiva della sua iscrizione nel registro delle Imprese:……………………………………… :anni [______] mesi [_____] giorni [_____] ;

[__] durata complessiva della iscrizione nel registro delle  Imprese del titolare della impresa subentrato:…………………………………………….anni[___] mesi[____] giorni[_____];

[__] D.U.R.C.  ovvero  Certificato di regolarità contributiva n.di prot. [_________________] data rilascio [_________________] ente che lo ha rilasciato [______________________________________________]( in allegato);

 

B)    PER MERCATO GIORNALIERO DI NUOVA ISTITUZIONE:

[__] 1- dichiara di impegnarsi ad effettuare anche offerte di vendita di prodotti di cui al punto n. 1 del prospetto dei criteri di selezione riportato nel bando e di pubblicizzarli sul banco di vendita in modo chiaro e ben visibile;

[__] 2- dichiara di impegnarsi a fornire servizio di consegna della spesa a domicilio a persone anziane che ne faranno richiesta senza aggravio di spesa;

[__]  3- presentazione di progetti innovativi anche relativi alla compatibilità architettonica

[__]  4- (da valere solo in caso di parità di punteggio):

[__] data della sua prima iscrizione, quale impresa attiva, nel Registro delle imprese…………………………………………………………..           [___/____/_______];

[__] durata complessiva della sua iscrizione nel registro delle Imprese:……………………………………… :anni [______] mesi [_____] giorni [_____] ;

[__] durata complessiva della iscrizione nel registro delle  Imprese del titolare della impresa subentrato:…………………………………….anni[___] mesi[____] giorni[_____];

[__] dichiara, infine, di essere consapevole che la non ammissione o la esclusione dalla selezione sarà comunicata esclusivamente mediante pubblicazione sul sito istituzionale del Comune e nell’Albo Pretorio on-line dello stesso entro 90 gg. dalla scadenza del termine di presentazione delle domanda.

ALLEGATI:

 

IL CANDIDATO

 

 

 

 

 

 

 

 

DICHIARAZIONI CONFERMATIVE DI QUELLE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE DELLA SOCIETA’ PER CONTO DEI SOGGETTI EX ART. 2,COMMA 3, DEL DPR N.252/98:

1-      Cognome e nome :_______________________________________________________

Firma :________________________________________

2-      Cognome e nome :_______________________________________________________

Firma :________________________________________

3-      Cognome e nome :_______________________________________________________

Firma :________________________________________.-

 

Data______________

 

inizio pagina